/

Il caso di Ecofast srl: molla Spelacchio alla Raggi e dà soldi a Berlusconi

1 min read

Ecofast Sistema srl, la società che ha appioppato Spelacchio alla Raggi, figura nell’elenco dei sostenitori di Forza Italia. Totale della contribuzione erogata: 10mila euro. E’ quanto emerge dalla lettura del resoconto depositato dal partito di Silvio Berlusconi relativo all’anno 2017. Ed è una cosa che incuriosisce. Ecofast è un’impresa che si occupa di pulizie, disinfezione e autotrasporto per conto terzi. Ha sede a Roma dal 1997 e ha 55 addetti. Da tre anni si occupa, tra l’altro, del trasporto e del posizionamento dell’albero di Natale in Piazza Venezia. In affidamento diretto e con costi crescenti, ha rilevato l’Anac. L’abete allestito in occasione delle ultime festività natalizie era particolarmente brutto ed esanime. Tanto da essere battezzato “Spelacchio”. Il sindaco Virginia Raggi, che non è proprio il sindaco più amato degli ultimi decenni, ha dovuto sorbirsi anche questa ennesima polemica, sfociata in uno sfottò cominciato all’Immacolata e finito all’Epifania. Ora si scopre che il cuore della Ecofast batte a destra. L’azienda ha dato il suo contributo alla causa berlusconiana.

 

Rispondi

Previous Story

Casse vuote. E Forza Italia chiede di rottamare le cartelle di Equitalia

Next Story

INTERVISTA Veneziani: la Lega ha una linea, i 5s vanno random

Latest from Partiti da incubo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: